News

Ferie solidali: accordo tra i sindacati e Replica Sistemi per evitare la cassa integrazione

Il personale Replica Sistemi dona giorni di vacanza per non ricorrere agli ammortizzatori sociali.
E’ stato raggiunto l’accordo tra il sindacato UIL e la società Replica Sistemi, grazie all’impegno dello Studio Lorenzini, per gestire le ferie solidali: il personale ha donato piu’ di 400 giorni di ferie.
La proposta è arrivata dal Direttore Generale, Ferruccio Montresor, che ha dato vita alla “banca ore ferie” offrendo per primo la metà del suo monte ferie annuo per sostenere i nuovi colleghi che, arrivati da poco, non possono disporre di molti giorni di vacanza.

Insieme ce la faremo!

L'iniziatia è stata accolta molto positivamente e in pochi giorni sono stati raggiunti oltre 400 giorni di ferie, come afferma il dottor Montresor:
“A distanza di una settimana dall’iniziativa della “Banca ore” sono, a nome dell’Azienda e personalmente, a ringraziarvi per la risposta che avete dato, l’iniziativa è andata oltre ogni aspettativa.
Ad oggi abbiamo accumulato oltre 400 GIORNI di ferie.

L'occasione  mi fa riflettere: per quello che riguarda la parte aziendale vorrei esprimere il grande orgoglio che sento nel gestire un gruppo come quello di Replica Sistemi che, oltre a dimostrare grande professionalità tutti i giorni sul campo, è capace di gesti di partecipazione e condivisione nella buona e cattiva sorte.
Dal mio punto di vista non avrei potuto scegliere gruppo migliore”.

L'azienda conta 150 persone tra dipendenti e collaboratori esterni, di cui una decina assunte nell’ultimo anno.
Da oltre cinque settimane, tutti i dipendenti lavorano da casa in smart working per continuare a garantire l’assistenza tecnica ai clienti a cui sono stati implementati i software ERP per la gestione della logistica e dei trasporti.


A causa della grave emergenza sanitaria, la mole di lavoro si è ridimensionata, dato che molte aziende clienti hanno chiuso gli stabilimenti, ed è stato quindi chiesto ai dipendenti di fare giorni di ferie; in questo modo, si sta evitando di attivare la Cassa Integrazione e garantire a tutti i lavoratori lo stesso livello di stipendio, che diversamente sarebbe necessariamente ridimensionato. 'azienda conta 150 persone tra dipendenti e collaboratori esterni, di cui una decina assunte nell’ultimo anno. 

La scelta di Replica Sistemi ha benefici sia interni sia nei confronti del Nostro Paese: da una parte rappresenta un grande gesto di solidarietà tra colleghi perché più della metà del personale rinuncia a qualche diritto a favore dei più giovani con meno ferie, dall’altra, con la rinuncia alla CIG, i fondi saranno a disposizione di altre imprese più bisognose, con uno sgravio sul debito dello Stato Italiano. 

Tra mille difficoltà e problemi che questa pandemia sta causando nel vivere quotidiano, questi messaggi di solidarietà stanno facendo emergere la grandezza della nostra semplice umanità.
Sembriamo impotenti, ma con il cuore e la volontà insieme riusciamo ad abbattere tanti ostacoli.

 “Mal comune mezzo gaudio?”
Assolutamente NO… noi preferiamo: “L’unione fa la forza!” , convinti che insieme ce la faremo!

Download PDF Files

Rassegna Stampa "La Voce di Mantova"

Rassegna Stampa "Gazzetta di Mantova"

Richiesta Informazioni

Per qualsiasi dubbio o informazioni sui nostri prodotti o servizi non esitare a contattarci. Siamo sempre a disposizione anche in tempo reale tramite la chat.

Contattaci

Contatta Replica Sistemi

Chiama +39 0376 346411


Chatta offline

Chatta con Replica Sistemi


Contatta Replica Sistemi

Compila il form per richiedere informazioni

Teleassistenza

Connessione diretta al tuo PC