Arredamento & Complementi
Arredamento & Complementi

La Fortezza Spa

numeri de La Fortezza Spa - Gruppo ITAB

ITAB La Fortezza produce arredi e complementi per ipermercati e supermercati, shopfitting retail e logistica industriale, con l’obiettivo di progettare soluzioni personalizzate «chiavi in mano» e di realizzarle con un prodotto di alta qualità, garantendo al cliente una solida partnership a livello internazionale.
Innovazione, know how, flessibilità, qualità: sono queste le linee guida di ITAB La Fortezza, azienda del Gruppo ITAB, che ad oggi è il più grande fornitore di arredo commerciale e concept store a livello mondiale.

135

fatturato in milioni nel 2016

660

dipendenti in 10 nazioni

4

stabilimenti produttivi

58.000

metri quadrati di stabilimenti

Strutture

4 stabilimenti produttivi
  • Italia – Scarperia (FI): 18.000 m2
  • Argentina – Buenos Aires: 12.000 m2
  • Francia – Romorantin: 20.000 m2
  • Russia – Mosca: 8.000 m2
WMS gestione logistica di produzione: case hitory La Fortezza - Gruppo ITAB
Esigenze

Nel 2003, in piena fase espansiva, il management de La Fortezza avverte la necessità di migliore i flussi logistici in ingresso, lungo le linee di produzione e in uscita, pertanto decide di implementare un WMS.

Le problematiche principali erano:

  • le merci in ingresso non erano etichettate;
  • le merci hanno volumi molto differenti: si passa dalla minuteria (viti e bulloni) a lamiere e coils;
  • vi erano differenze inventariali e di giacenza fisica della merce, rispetto a quella contabile e ciò poteva portare a rotture di stock e interruzione del flusso produttivo;
  • era complesso associare i prodotti finiti ai relativi ordini.
SOLUZIONI

Gli obiettivi erano:

  • associare i prodotti finiti a ciascuna commessa;
  • avere la certezza delle giacenze e della loro ubicazione;
  • ridurre gli errori;
  • ridurre i tempi di evasione degli ordini.

Dopo un’attenta valutazione La Fortezza ha deciso di implementare la soluzione StockSystemEvolution di Replica Sistemi, integrata ai terminali RF palmari e veicolari per ottimizzare e controllare tutte le fasi: dall’ingresso del coils, alla lavorazione durante la linea produttiva fino al carico della commessa sul mezzo.

Tappe della Collaborazione

Le tappe principali della collaborazione sono state

Sono state fatte le seguenti analisi: dei materiali, dei flussi gestiti e del layout di magazzino e installazione nello stabilimento in Italia

Installazione nello stabilimento in ARGENTINA in lingua spagnola

Installazione nello stabilimento in FRANCIA in francese

Installazione nello stabilimento in RUSSIA – nel 2009 in russo con l’alfabeto cirillico

Passaggio a StockSystemEvolution

Installazione del modulo StockSystemWeb per migliorare ulteriormente il processo di identificazione delle merci, ancor prima del loro ingresso in magazzino. La Fortezza ha richiesto ai propri fornitori di consegnare la merce già etichettata e pronta per la gestione con i lettori barcode in dotazione.

Focus on StockSystemWeb

Per fare questo, il cliente ha fornito le credenziali web ai fornitori per poter visualizzare gli ordini ad essi destinati con la possibilità di stampare direttamente le etichette dei codici a barre da apporre su ciascun articolo ordinato.

Producendo infatti “su commessa”, La Fortezza ha la necessità di associare direttamente ogni componente del processo produttivo alla commessa specifica.

Pertanto, anche se il fornitore inviasse a La Fortezza due confezioni di viti dello stesso tipo ma destinate a commesse diverse, l’etichetta riportata su entrambe le scatole potrebbe non essere la stessa.

Onde evitare errori, grazie a StockSystemWeb, il fornitore è in grado di ricevere tutte le informazioni necessarie sull'ordine inviato dal cliente e stamparlo con le relative etichette, che vengono poi applicate ai singoli articoli (dalla minuteria come viti e bulloni, ai fogli e alle bobine di lamiera).

Tale integrazione ha permesso un risparmio di tempo in fase di ricevimento, perché leggendo tramite terminale l’etichetta dell’articolo, si caricano in automatico a sistema tutte le informazioni ad esso associato. In uscita invece, grazie al WMS, nell'area di carico i colli vengono raggruppati per settore di destinazione (ad esempio, se la scaffalatura è prevista per il settore ortofrutta del supermercato, piuttosto che per il banco del pane, ecc.), riconoscibile anche visivamente grazie al colore della fascia stampata sulla bolla di accompagnamento dell'ordine.

Prodotti Installati

  • WMS: SMA.I.L:) StockSystem
  • Hardware; 46 terminali Honeywell 9551/9951 
  • Hardware: 10 terminali Honeywell MX7 Tecton
  • 6 terminali Honeywell MX8 (produzione)
  • 5 Terminali Honeywell 9951 in Russia.
  • 514 Terminali in Argentina

Vantaggi

Risultati ottenuti:

«La stessa attività di ricevimento merce richiede ora una risorsa in meno, che abbiamo destinato ad altra attività. Inoltre abbiamo ottenuto una ridistribuzione logica degli spazi di magazzino, una riduzione dei resi e degli ingenti costi ad essi associati (soprattutto sulle commesse estere), inventario real time e un'ottimizzazione reale di tutto il processo produttivo, in ottica lean», afferma Gagliani.

  • Aumento della produttività e velocità del 25%.
  • Inventario real time
  • Gestione ottimale del processo produttivo per una lean manufacturing
  • Riduzione del Magazzino (Dimensioni e Valore)
  • Riduzione degli errori e dei reclami da clienti con conseguente miglior servizio al cliente (Riduzione Non Conformità = Riduzione Costi)

Richiesta Informazioni

Per qualsiasi dubbio o informazioni sui nostri prodotti o servizi non esitare a contattarci. Siamo sempre a disposizione anche in tempo reale tramite la chat.

Contattaci

Contatta Replica Sistemi

Chiama +39 0376 346411


Chatta offline

Chatta con Replica Sistemi


Contatta Replica Sistemi

Compila il form per richiedere informazioni

Teleassistenza

Connessione diretta al tuo PC