Industria meccanica

Industria meccanica

Caprari Spa

numeri di Caprari

L’azienda modenese Caprari è stata fondata nel 1945 da Amadio Caprari e da oltre 70 anni è leader internazionale nella produzione di pompe, elettropompe centrifughe e soluzioni avanzate per la gestione del ciclo integrato dell’acqua.

1945

anno di fondazione

+ 700

collaboratori

10

filiali estere, joint ventures

Azienda

Il gruppo Caprari è tra le principali realtà internazionali nella produzione di pompe ed elettropompe centrifughe e nella creazione di soluzioni avanzate per la gestione del ciclo integrale dell'acquae.

Grazie ad un know-how specializzato e diversificato, l’azienda è stata in grado di proporre prodotti e servizi innovativi allineati con le richieste mutevoli dei suoi clienti. Inoltre, l’azienda ha investito in nuovi mercati all’estero portando avanti un importante processo di internazionalizzazione

Struttura del magazzino di Modena

  • Superficie complessiva : 2.500 m2
  • Referenze gestite: circa 600
  • Flusso in ingresso: circa 250 cassoni / giorno
  • Flusso in uscita: circa 200 cassoni / giorno
  • 7.100 codici gestiti all’interno del magazzino 
  • Presenza di cassoni con pesi superiori ai 600 Kg
Smart Logistics di Caprari Spa: SAP WM, SMA.I.L:) StockSystem di Replica Sistemi e MX-X di OM STILL
SAP WM e SMA.I.L:) StockSystem rappresantano per Caprari Spa un ottimo esempio di come sia possibile cogliere il meglio di due mondi, coniugando insieme versatilità e affidabilità.
Stefano Catellani. Direttore ICT Caprari Group
Esigenze

Attivo dal 1965, il sito di Modena rappresenta il cuore del gruppo Caprari e si occupa della produzione di un’ampia quota del volume complessivo venduto a livello globale e di servire il mercato sia italiano sia estero.

Nel 2013 il management di Caprari decide di rivedere l’organizzazione dello stabilimento con l’obiettivo di cambiare le logiche di gestione della produzione e l’organizzazione dei flussi logistici relativi ai magazzini, in particolare quello dedicato allo stoccaggio componenti. Attenta non solo alla crescita del business, ma anche all’impatto sociale e ambientale, Caprari ricerca quelle tecnologie capaci di migliorare e ottimizzare sia l'operatività sia la sostenibilità.

Obiettivi del progetto
  • Diverse realtà produttive in Italia, Turchia e Cina
  • 10 filiali estere, joint ventures 
  • Rete distributiva in 5 continenti
  • Oltre 700 collaboratori

Prodotti Installati

  • Hardware: 4  MC9190 e 2 VC5090 Motorola 

Progetto

Nell’ambito della revisione del layout di fabbrica, l’analisi dei flussi ha portato ad una riorganizzazione del magazzino Caprari che riceve in ingresso, da fornitori localizzati in tutto il mondo, i materiali necessari ai diversi reparti produttivi. I componenti, dopo essere stati controllati e collaudati, vengono stoccati nel nuovo magazzino centrale e, successivamente, prelevati e trasferiti nei reparti produttivi che li richiedono. I prodotti finiti in uscita dal reparto di assemblaggio vengono stoccati nel magazzino prodotti finiti o portati direttamente nell’area di consolidamento e preparazione dei carichi, servita da baie di spedizione.

  • Area di ricevimento
  • Area di stoccaggio dei componenti
  • Area di stoccaggio dei prodotti finiti
  • Area di spedizione

L’area di stoccaggio dei componenti è servita da un magazzino semiautomatico, mentre le altre sono costituite da magazzini tradizionali.

I magazzini tradizionali sono governati direttamente dal modulo WM di SAP ERP, mentre per la gestione del magazzino semiautomatico dei componenti, Caprari, dopo un’attenta software selection ha scelto di implementare il WMS SMA.I.L:) StockSystem di Replica Sistemi poiché si integra perfettamente con i carrelli trilaterali MX-X di OM STILL e per la consolidata esperienza di interfaccia con il modulo WM di SAP ERP.

SAP ERP sovraintende a tutte le funzionalità di ricevimento merci, richieste di prelievo e movimentazione, demandando completamente a SMA.I.L:) StockSystem il governo delle movimentazioni interne al magazzino semiautomatico.

Il progetto ha avuto una durata di poco più di sei mesi, compresa la realizzazione dell’interfaccia tra SMA.I.L:) StockSystem e il modulo WM di SAP

Complessivamente il magazzino componenti occupa un’area di circa 1.200 mq ed è composto da 6 corridoi, con 11 scaffalature su 14 livelli di stoccaggio (altezza superiore ai 14 metri). La capacità complessiva è pari a 6.974 postazioni a cui vanno aggiunte altre 110 postazioni previste in corrispondenza di entrambe le testate per ospitare i cassoni o i pallet prelevati o in attesa di essere stoccati. I cassoni possono avere pesi superiori ai 600 /700 kg, e, in alcuni casi, anche di 1.000 kg.

SAP WM invia le missioni di prelievo e immagazzinamento componenti al WMS SMA.I.L:) StockSystem che ne gestisce le logiche di governo, guidando il carrello sia nel raggiungimento della locazione sia nel ciclo “forche”, a seconda che si tratti di deposito o prelievo.

La gestione è semi-automatica perchè le operazioni di immagazzinamento e prelievo sono eseguite dal carrello MX-X di OM STILL comandato da SMA.I.L:) StockSystem, ma con la presenza di uomo a bordo del carrello. La ricezione delle missioni avviene in modo automatico su apposito terminale dati installato in cabina.

Vantaggi

Risultati ottenuti:

  • Aumento significativo dell’efficienza
  • Riduzione degli errori
  • Gestione ottimale degli spazi
  • Riduzione emissioni di CO2

Richiesta Informazioni

Per qualsiasi dubbio o informazioni sui nostri prodotti o servizi non esitare a contattarci. Siamo sempre a disposizione anche in tempo reale tramite la chat.

Contattaci

Contatta Replica Sistemi

Chiama +39 0376 346411


Chatta offline

Chatta con Replica Sistemi


Contatta Replica Sistemi

Compila il form per richiedere informazioni

Teleassistenza

Connessione diretta al tuo PC